Questo sito NON utilizza cookie di profilazione.
Generated with MOOJ Proforms Version 1.5
*Dati obbligatori.

CHIEDE

di essere ammesso a partecipare al concorso e a tale scopo dichiara sotto la propria responsabilità, ai sensi dell’art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste n caso di dichiarazioni mendaci di cui all’art. 76 del citato D.P.R., quanto segue:

INOLTRE

- posto che la Fondazione Artemio Franchi anche attraverso il suo sito (www.fondazioneartemiofranchi.org) ha tra i vari scopi anche quello di promuovere la conoscenza e la valorizzazione delle tesi in materia sportiva che hanno concorso alle varie edizioni del Premio di Laurea Artemio Franchi e persegue in questa azione esclusivamente intenti culturali ed educativi;

- posto che la Fondazione Artemio Franchi, in qualità di responsabile e gestore del sito, richiede l’autorizzazione a pubblicare la Tesi nella sezione “Biblioteca / Tesi di Laurea” del sito, in quanto ritenuta coerente con gli interessi e le finalità anche didattiche del sito stesso;

 

͏ 

La diffusione mediante qualsiasi mezzo mediatico di notizie attinenti alla partecipazione al bando e alla graduatoria definitiva

 

 

La Fondazione Artemio Franchi ad utilizzare la Tesi per i seguenti fini:

- pubblicazione del testo integrale o stralci della suddetta tesi in formato cartaceo;

- conservazione della suddetta tesi in apposite biblioteche aperte alla pubblica consultazione;

- pubblicazione del testo integrale o di stralci della suddetta tesi in formato elettronico sul sito web www.fondazioneartemiofranchi.org (nel caso di versione cartacea, previa trasformazione in formato digitale);

- consultazione pubblica on-line della tesi sul sito web www.fondazioneartemiofranchi.org;

- la pubblicazione e la consultazione di cui sopra a scopi di ricerca e didattici, escludendo ogni utilizzo di carattere commerciale e qualsiasi modifica al documento originale.

Libera in ogni caso la FondazioneArtemio Franchi da qualsiasi responsabilità in caso di utilizzo indebito ed abusivo da parte di terzi dell'opera pubblicata.

- gli usi sopra autorizzati al riconoscimento della paternità della Tesi;

- qualsiasi diverso e ulteriore utilizzo alla necessità di ottenere una diversa ed esplicita autorizzazione dell’Autore;

 


in coerenza con la natura di Autore esclusivo della Tesi:

- che il contenuto della Tesi non infrange in alcun modo il diritto d’autore, né gli obblighi connessi alla salvaguardia di diritti morali o economici di altri autori o di altri aventi diritto, sia per testi, immagini, foto, tabelle, o altre parti di cui la Tesi è composta;

- che la Tesi non è il risultato di attività rientranti nella normativa sulla proprietà industriale e che non è oggetto di eventuali registrazioni di tipo brevettale;

 - che la Tesi non è stata prodotta nell’ambito di progetti finanziati da soggetti pubblici o privati che hanno posto a priori particolari vincoli alla divulgazione della stessa.


 Allega alla presente domanda:

 


 INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D. LGS. 196/2003

 

I dati personali fornitici formeranno oggetto di “trattamento”(1), e pertanto, tenuto conto di quanto disposto dall’art. 13 del Decreto Legislativo 196/2003 (Codice della Privacy), vi informiamo di quanto segue:

 

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

 

Il trattamento dei dati è strettamente funzionale alla selezione per l'assegnazione del premio di laurea promosso dalla Fondazione Artemio Franchi e per la divulgazione sia su stampa che in digitale della tesi.

 

DATI OBBLIGATORI

 

I seguenti dati devono essere comunicati obbligatoriamente all’organizzatore dell’iniziativa, essendo funzionali agli scopi indicati al punto precedente: nome e cognome dell’autore della tesi di laurea, luogo e data di nascita, residenza (città, via/piazza, numero civico), recapito telefonico, mobile e indirizzo e-mail.

 

SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

 

I Suoi dati potranno essere comunicati dalla Fondazione Artemio Franchi, ai promotori del premio di laurea e ad altri soggetti pubblici o privati che ne faranno richiesta a scopo informativo, culturale e didattico.

 

DURATA DEL TRATTAMENTO

 

I dati personali saranno conservati, rispettando i requisiti di riservatezza previsti dalla vigente normativa, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti e successivamente trattati.

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO PREVISTI DALL’ART. 7 DEL D.LGS. 196/2003

In base all'art. 7 (“Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti”), comma 1, D.Lgs. 196/2003, l'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L'interessato ha inoltre diritto di ottenere l'indicazione (art. 7, comma 2):

  1. a) dell'origine dei dati personali che lo riguardano;
  2. b) delle finalità e modalità del trattamento;
  3. c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  4. d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2;
  5. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L'interessato ha altresì diritto di ottenere:

  1. a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato ha, infine, diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

 

  • Ai fini del Codice della Privacy, si intende per “trattamento” qualunque operazione effettuata con o senza strumenti elettronici, concernente la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati
Proforms
Reload

Fondazione Artemio Franchi © Copyright 2016
P.iva 04977130485
Accesso alla consultazione.